Ricerca semplice documenti
20/05/2020
Processo Grimilde: Cgil, Cisl, Uil parte civile. "Non possiamo abbassare la guardia"
03/04/2020
DICHIARAZIONE DEI REDDITI  2020: AL VIA LA PRENOTAZIONE TELEFONICA  0523/459756
29/05/2020
Contributi affitto. “Le misure della Regione affrontano di petto l’emergenza. Ampliare la platea dei beneficiari e investire sul canone concordato è la strada maestra”
I contributi per l’affitto stanziati dalla Regione Emilia-Romagna come aiuto concreto dopo l’emergenza Coronavirus (un pacchetto complessivo di quasi 15 milioni di euro), hanno il merito di affrontare di petto il problema, individuando le  vere necessità di inquilini e proprietari abitativi, nonché le giuste soluzioni da adottare nell’immediato.
Commenti Commenti (0)
28/05/2020
Infortunio sul lavoro alla Safa (Calendasco). Quattro feriti di cui uno grave. Fiom-Fim-Uilm: "Campanello d'allarme. Attenzione massima dopo il lockdown"
In una nota Marco Carini (Fiom Cgil), Luigi Bernazzani (Fim Cisl), Francesco Bighi (Uilm Uil) esprimono “solidarietà e vicinanza alle vittime dell'infortunio sul lavoro che ha visto quattro persone intossicate nelle operazione di pulizia di una cisterna, con un 25enne, figlio di uno degli intossicati e titolare dell'impresa, ricoverato in gravi condizioni al Maggiore di Parma.
Commenti Commenti (0)
25/05/2020

19 REALTÀ IN EMILIA-ROMAGNA SI UNISCONO PER PORTARE AVANTI IL PATTO PER LA RIPARTENZA A LIVELLO REGIONALE

Un manifesto, cher vede la Cgil tra i promotori, per far ripartire l'Italia uscendo dalla cultura dell'emergenza e affermando quella delle regole. #Giustaitalia, un “Patto per la Ripartenza” fondato sull'etica della responsabilità lanciato a livello nazionale con diciotto proposte concrete rivolte al Governo e al Parlamento
Commenti Commenti (0)
22/05/2020
PIACENZA, IN CGIL SERVIZI E ASSISTENZA IN TUTTA SICUREZZA. ECCO COME
PIACENZA, IN CGIL SERVIZI E ASSISTENZA IN TUTTA SICUREZZA. ECCO COME
PIACENZA, IN CGIL SERVIZI E ASSISTENZA IN TUTTA SICUREZZA. ECCO COME
prefiltraggio, corsie protette, volontari garantiscono distanziamento fisico e regolarità dell’afflusso dei contribuenti; pannelli di plexiglass di fronte a ogni operatore.
In due parole: sicurezza e professionalità.
 
Commenti Commenti (0)
20/05/2020
Piacenza, servizi educativi e socio sanitari, sindacati: discussione aperta, chiediamo incontro urgente a Comune di Piacenza, comuni capi Distretto e associazioni datoriali (Legacoop Emilia ovest e Confcooperative Piacenza)
Piacenza, servizi educativi e socio sanitari, sindacati: discussione aperta, chiediamo incontro urgente a Comune di Piacenza, comuni capi Distretto e associazioni datoriali (Legacoop Emilia ovest e Confcooperative Piacenza)
Di fronte all'urgente esigenza di aprire i servizi educativi e socio sanitari in genere (centri estivi, centri educativi, asili nido, centri per disabili, centri per anziani ecc) da più parti anche nella nostra Provincia diversi soggetti avanzano proposte sulla loro rimodulazione.
Commenti Commenti (0)
12/05/2020
Piacenza, mense scolastiche, Filcams Cgil: "Centinaia di lavoratrici nell'incertezza. Istituzioni diano risposte"
Piacenza, mense scolastiche, Filcams Cgil: "Centinaia di lavoratrici nell'incertezza. Istituzioni diano risposte"
Quale orizzonte si prospetta per le addette alle mense scolastiche di Piacenza e provincia?
Ad oggi sembra non esserci alcuna risposta da parte delle istituzioni a questo quesito che dura ormai dal 24 Febbraio, data in cui il servizio è stato sospeso. 
Commenti Commenti (0)
30/04/2020
Piacenza, Primo Maggio 2020: i soli segretari di Cgil, Cisl, Uil omaggeranno Caduti sul Lavoro, Resistenza e chi lavora per curare i malati di Covid. Diretta FB
Sarà una Festa dei lavoratori e delle lavoratrici inedita nelle modalità, in pieno lockdown, a tre giorni dall’avvio della Fase 2 e nel contesto della tragedia che sta affrontando il Paese e il territorio di Piacenza in particolare, che da solo conta quasi 900 decessi dall’inizio dell’epidemia. 
Commenti Commenti (0)
28/04/2020
"La sicurezza è una priorità da cui non si può prescindere". Intervento di Bruno Carrà, coordinatore Dip. Salute e Sicurezza sul Lavoro Cgil Piacenza
Nella giornata del 28 aprile, ricorre la giornata mondiale per la salute e sicurezza sul lavoro.
La sicurezza è una priorità da cui non si può prescindere...
Commenti Commenti (0)
26/04/2020
CGIL EMILIA-ROMAGNA: "Dati Cig disegnano scenario drammatico e inedito. Governo allunghi ammortizzatori sociali e banche applichino protocollo: ritardo sconcertante e irresponsabile"
CGIL EMILIA-ROMAGNA: "Dati Cig disegnano scenario drammatico e inedito. Governo allunghi ammortizzatori sociali e banche applichino protocollo: ritardo sconcertante e irresponsabile"
I dati delle domande di Cig in deroga ricevute e approvate dalla Regione sono, insieme al report nazionale pubblicato ieri dall'INPS, la prima vera misura della drammatica condizione che stiamo affrontando. Uno scenario inedito per l'intero sistema regionale, ma purtroppo non inaspettato. Da settimane come CGIL Emilia-Romagna abbiamo messo in guardia rispetto a una fotografia così drammatica dell’economia regionale, che non trova paragoni, né guardando ai dati della grande crisi del 2009 né al dramma del terremoto del 2012.
Commenti Commenti (0)
31/03/2020
Coronavirus. CGIL CISL UIL ER: “Protocollo banche garantisce stipendio e sicurezza sanitaria”. QUI IL LINK PER SCARICARE TUTTA LA MODULISTICA
Coronavirus. CGIL CISL UIL ER: “Protocollo banche garantisce stipendio e sicurezza sanitaria”. QUI IL LINK PER SCARICARE TUTTA LA MODULISTICA
l protocollo siglato tra Regione, istituzioni locali, sindacati e istituti bancari è un importante risultato per la difesa del reddito. Garantisce l'arrivo dello stipendio direttamente e in tempi rapidi 
Commenti Commenti (0)
26/03/2020
Coronavirus: Cgil-Fp-Spi, case di riposo contagiate, agire in fretta
Le proposte dei sindacati a Catalfo, Bonaccini e Decaro
Coronavirus: Cgil-Fp-Spi, case di riposo contagiate, agire in fretta
Le proposte dei sindacati a Catalfo, Bonaccini e Decaro

“Sono sempre più le case di riposo investite dal contagio Covid-19. Non possiamo più perdere tempo, bisogna fare presto: servono idonei dispositivi di protezione e strumenti adeguati per gli operatori, estendere al massimo l’utilizzo dei tamponi anche a queste strutture e chiuderle agli accessi dall’esterno, mettere in opera misure organizzative straordinarie che consentano di produrre una separazione reale e concreta tra ospiti colpiti dal virus e no e, infine, per gli ospiti ora isolati dalle proprie famiglie prevedere momenti di contatto da remoto”. Sono alcune delle proposte di Cgil, Fp Cgil e Spi Cgil
Commenti Commenti (0)
25/03/2020
Coronavirus: siglato da Cgil, Cisl, Uil e Min. Salute Protocollo per prevenzione e sicurezza dei lavoratori della sanità
Roma, 25 marzo - “Nella giornata odierna si è pervenuti all’accordo fra Cgil, Cisl e Uil, sia confederali che di Categoria, e il Ministro della Salute per un ‘Protocollo per la prevenzione e la sicurezza dei lavoratori della Sanità in ordine all'emergenza da Covid-19', con importanti e specifiche previsioni per tutti i lavoratori impegnati in prima linea nel contrasto alla pandemia”. È quanto si legge in una nota unitaria delle tre Confederazioni.
Commenti Commenti (0)
25/03/2020
Decreto Cura Italia, le misure per il lavoro e i volantini per FAMIGLIE, AMMORTIZZATORI SOCIALI, SANITA' 
Decreto Cura Italia, le misure per il lavoro e i volantini per FAMIGLIE, AMMORTIZZATORI SOCIALI, SANITA' 
Dopo la firma del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il decreto legge Cura Italia è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale. Complessivamente il provvedimento autorizza per l'emergenza l'emissione di titoli di Stato per un importo fino a 25 miliardi di euro per l'anno 2020. Vediamo nello specifico i provvedimenti legati al lavoro
Commenti Commenti (0)
23/03/2020
Coronavirus: sindacati E-R, no a sanitari positivi al lavoro. Cgil-Cisl-Uil, Regione chiarisca su documento inviato a Asl 
Coronavirus: sindacati E-R, no a sanitari positivi al lavoro. Cgil-Cisl-Uil, Regione chiarisca su documento inviato a Asl 
"Sappiamo, infatti, che è stato inviato alle Aziende un documento (di cui ne siamo venuti a conoscenza grazie agli stessi dipendenti) che contiene a nostro avviso un grave errore di lettura e una grave contraddizione della normativa vigente."
Commenti Commenti (0)
18/03/2020
Trasporti, merci e logistica, Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti scrivono al Prefetto e all’Ausl: “Incontro urgente per condizioni di lavoro nel comparto. Diritto dei lavoratori andarsene se le condizioni di sicurezza non sono garantite”
Trasporti, merci e logistica, Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti scrivono al Prefetto e all’Ausl: “Incontro urgente per condizioni di lavoro nel comparto. Diritto dei lavoratori andarsene se le condizioni di sicurezza non sono garantite”
Nella lettera inviata al Prefetto e anche all’Ausl di Piacenza (in allegato) Zorzella, Buono e Piccinini  richiamano il “diritto del lavoratore e delle lavoratrici, in caso di emergenza e di pericolo grave, ad abbandonare il posto di lavoro e sospendere la prestazione lavorativa senza subire alcuna conseguenza”.
 
Commenti Commenti (0)
16/03/2020
Piacenza, Covid-19 e sicurezza nei cantieri Marco Efori (Fillea Cgil Piacenza): “Segnalazioni di inadempienze. Lavorare sì, ma solo in sicurezza”
Piacenza, Covid-19 e sicurezza nei cantieri Marco Efori (Fillea Cgil Piacenza): “Segnalazioni di inadempienze. Lavorare sì, ma solo in sicurezza”
PIACENZA - “Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni da lavoratori del comparto edile che denunciano l’assenza, soprattutto nei cantieri, delle norme di sicurezza individuate per contrastare l’epidemia di Covid-19. Assenza di prodotti detergenti per le mani, svolgimento dei lavori con una distanza interpersonale minore di un metro e assenza di mascherine e altri dispositivi di sicurezza sono le condizioni che si registrano in diversi cantieri. (...)
Commenti Commenti (0)
12/03/2020
Coronavirus, Cgil: "Prima la sicurezza dei lavoratori"
Coronavirus, Cgil: "Prima la sicurezza dei lavoratori"
“Questa deve essere la priorità di tutti, in un momento del genere, per contrastare con più forza la diffusione del covid-19”. Al governo la richiesta di definire un protocollo nazionale anti-contagio condiviso con il sindacato
Commenti Commenti (0)
10/03/2020
Cgil, in città e provincia attive le sedi di Piacenza, Castelsangiovanni, Fiorenzuola e Monticelli. Garantita sempre la tutela sindacale sul lavoro.
La Camera del Lavoro di Piacenza informa che a seguito dei provvedimenti sul contenimento dell’epidemia da Coronavirus susseguitesi in vari Dpcm, e alla luce delle comunicazioni Organizzative arrivate dalla Cgil Nazionale e dalla Cgil Regionale in riferimento all'apertura delle sedi sul territorio, comunica agli utenti che le sedi di Piacenza (via XXIV Maggio, tel.0523459701), Castel San Giovanni (Via Silvio Pellico, 14/a Tel. 0523 842826) Fiorenzuola d'Arda (Via Risorgimento, 15 Tel. 0523 983561)
e Monticelli (P.zza Matteotti, 8 Tel. 0523 829490) sono regolarmente attive
Commenti Commenti (0)
07/03/2020
Coronavirus e ammortizzatori sociali. CGIL CISL UIL ER: "Accordo voluto da sindacati è prima boccata di ossigeno per lavoratori. Allungare ora tempi copertura e più risorse da prossimo decreto, che dovrà sostenere anche stagionali, collaboratori e partite Iva"
Si tratta di un accordo assolutamente necessario, una prima boccata di ossigeno per le lavoratrici e per i lavoratori della regione, che come CGIL, CISL e UIL Emilia-Romagna abbiamo chiesto in più occasioni al Governo in queste difficili settimane e che oggi rivendichiamo.
Commenti Commenti (0)
05/03/2020
Covid-19, Cgil Piacenza. "Prosegue lavoro di tutela". Risultato positivo il Segretario generale Cgil Piacenza, Gianluca Zilocchi
Covid-19, Cgil Piacenza. "Prosegue lavoro di tutela". Risultato positivo il Segretario generale Cgil Piacenza, Gianluca Zilocchi
La Camera del lavoro ha deciso di mantenere aperte le sedi ed i presidi sindacali sul territorio per rispondere ad ogni esigenza ordinaria ed anche straordinaria, adottando nel contempo adeguati presidi di sicurezza a tutela del personale e della utenza in conformità a quanto prescritto dalle ordinanze in vigore. L’accesso al pubblico, per evitare assembramenti, è regolato da un sistema di appuntamenti.
Commenti Commenti (0)
26/02/2020
Coronavirus, Cgil, Cisl, Uil: "Allargare tutele delle zone rosse a lavoratrici e lavoratori piacentini"
Coronavirus, Cgil, Cisl, Uil: "Allargare tutele delle zone rosse a lavoratrici e lavoratori piacentini"
Per i lavoratori Piacentini rischiano di non essere sufficienti provvedimenti che prevedano causali che facciano solo riferimento alle cosiddette aree Rosse, bensì occorrerebbe prevedere di estendere la tutela a tutte le lavoratrici e ai lavoratori colpiti dagli effetti che si stanno determinando e che vede Piacenza particolarmente esposta a tale situazione vista la sua collocazione immediatamente a ridosso delle zone oggetto dei provvedimenti della regione Lombardia. Inoltre va considerato il rischio che il solo intervento attraverso lo strumento della CIGO ordinaria rischia di escludere un’ampia platea di lavoratori non coperti da tale strumento.
Commenti Commenti (0)
24/02/2020
Coronavirus, incontro Cgil, Cisl, Uil - Regione Emilia-Romagna. "Serve provvedimento che garantisca uniformita` delle tutele salariali e di conservazione del posto di lavoro per dipendenti e non"
Coronavirus, incontro Cgil, Cisl, Uil - Regione Emilia-Romagna. "Serve provvedimento che garantisca uniformita` delle tutele salariali e di conservazione del posto di lavoro per dipendenti e non"
INFORMAZIONE AGLI UTENTI fermo restando eventuali decisioni delle Autorità sanitarie e di governo che prevedono specifiche restrizioni, garantita l'apertura di tutte le Camere del Lavoro e di tutte le attività di tutela individuale. Anche le attività sindacali di categoria proseguono senza interruzioni. Iniziative pubbliche e assemblee sindacali che non hanno ragione di urgenza saranno rinviate, fermo restando che devono essere garantite le prerogative e le funzioni del sindacato.
Commenti Commenti (0)
20/02/2020
"Mai più" antisemitismo e fari puntati sulla liberazione di Zaki. Qui i documenti approvati dal Comitato Direttivo Cgil Piacenza del 19 febbraio
"Mai più" antisemitismo e fari puntati sulla liberazione di Zaki. Qui i documenti approvati dal Comitato Direttivo Cgil Piacenza del 19 febbraio
PIACENZA - Per “non far cadere il silenzio” sulla vicenda di Patrick George Zaki, ricercatore egiziano dell’Università di Bologna torturato e detenuto a Il Cairo. E un documento, votato come il primo all’unanimità dalla massima assise della Cgil di Piacenza, in cui emerge lo “sdegno” di lavoratori e pensionati per le recrudescenze antisemite rappresentate anche da scritte apparse su abitazioni di ex deportati, o di loro discendenti, di religione ebraica.
Commenti Commenti (0)
1      2      3      4      5      6      pagina successiva »  Ultima pagina